Relazioni Industriali e Sindacali

Ti diamo voce.

APINDUSTRIA è un’Associazione di categoria che fonda la propria principale ragione d’essere nella tutela politico-sindacale delle PMI.

L’area Relazioni Industriali e Sindacali fornisce assistenza giuslavoristica nelle tre macro aree nelle quali è suddiviso idealmente il diritto del lavoro, ossia diritto del lavoro privato, diritto del lavoro pubblico e diritto sindacale.
Partecipa, quale componente tecnica, alle relazioni sindacali nazionali (rinnovo dei contratti collettivi, accordi interconfederali) e a varie commissioni presso enti pubblici quali le commissioni di conciliazione presso la ITL di Brescia (commissario di conciliazione), Provincia (collocamento mirato, cassa integrazione in deroga), INPS, INAIL, Prefettura.

Principali attività

  • Diritto del lavoro privato
    Vengono trattate tutte le tematiche riguardanti il rapporto di lavoro subordinato individuale nelle fattispecie della costituzione del rapporto di lavoro (scelta tipologia contrattuale, clausole contrattuali, patto di non concorrenza, collocamento mirato ecc..), gestione e modifica (orario di lavoro, mansioni, trasferte, trasferimenti, infortuni, malattia ecc.), procedure disciplinari (sanzioni disciplinari, licenziamento disciplinare), gestione vertenze e contenzioso stragiudiziale, cessazione del rapporto di lavoro individuale (licenziamento per giustificato motivo oggettivo/soggettivo). In tale ambito si fornisce consulenza su rapporti di lavoro dirigenziale, autonomi e contratti di Agenzia.
  • Diritto sindacale
    Vengono affrontate tutte le dinamiche giuslavoristiche collettive quali procedure di gestione delle crisi aziendali (cassa integrazione ordinaria, cassa integrazione straordinaria, contratto di solidarietà, licenziamenti collettivi, cessazione di attività, trasferimento di rami e/o d’azienda), contrattazione collettiva aziendale, contenzioso collettivo, informative sindacali.
  • Diritto pubblico del lavoro
    Si garantisce l’assistenza presso la pubblica amministrazione in sede ispettiva, contenziosa, interpretativa.

News di settore

INPS: esonero dal versamento dei contributi previdenziali per aziende che non richiedono trattamenti di cassa integrazione.

L’INPS ha pubblicato il messaggio n. 4254 del 13 novembre 2020 con il quale, preso atto dell’approvazione dell’aiuto di Stato, con decisione C (2020) 7926 del 10 novembre 2020, enuncia le indicazioni operative e contabili per poter usufruire dell’esonero dal versamento dei contributi previdenziali a favore delle aziende che non richiedono ulteriori trattamenti di cassa integrazione come già disciplinato con circolare n. 105 del 18 settembre 2020.

leggi tutto

INPS: sospensione dei versamenti contributivi in scadenza a novembre 2020.

Con la circolare n. 129 del 13 novembre 2020 l’INPS fornisce le indicazioni e le relative istruzioni operative e contabili in ordine all’ambito di applicazione del dettato normativo di cui all’articolo 13 del decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137, e all’articolo 11 del decreto-legge 9 novembre 2020, n. 149, che hanno disposto, a causa del perdurare dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, la sospensione dei versamenti contributivi a favore dei datori di lavoro privati, in scadenza nel mese di novembre 2020, sostituendo così la circolare n. 128 del 12 novembre 2020.

leggi tutto