Credito e Finanza

La pietra miliare del successo finanziario: l’equilibrio

L’equilibrio finanziario è un fattore strategico della capacità dell’impresa di stare sui mercati e di rispondere alle sollecitazioni che da questi ultimi provengono per l’evoluzione dei prodotti e dei processi produttivi.

Per questo motivo APINDUSTRIA propone agli associati incontri per verificare gli andamenti degli equilibri patrimoniali, finanziari ed economici e per identificare opportune strategie operative finalizzate a migliorarli.

Principali attività

  • Finanza agevolata
    Assistenza diretta e informazioni puntuali, sui principali strumenti nazionali, regionali e comunitari. L’imprenditore è assistito in tutte le fasi relative all’accesso agli strumenti di finanza agevolata.
  • Confidi
    Opportunità di finanziamento a breve e medio termine accordabili tramite il Confidi di emanazione (Confapifidi s.c.), il quale può offrire la propria garanzia fideiussoria al sistema bancario convenzionato.

News di settore

Voucher Innovation Manager

La misura Voucher per consulenza in innovazione è l’intervento che sostiene i processi di trasformazione tecnologica e digitale delle PMI e delle reti di impresa di tutto il territorio nazionale attraverso l’introduzione in azienda di figure manageriali iscritte nell’apposito elenco costituito dal Mise, in grado di implementare le tecnologie abilitanti previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0, di ammodernare gli assetti gestionali e organizzativi dell’impresa, compreso l’accesso ai mercati finanziari e dei capitali.

leggi tutto

Bando Marchi +

Il bando ha l’obiettivo di facilitare la registrazione di marchi comunitari e internazionali. E’ rivolto alle PMI, anche appena costituite aventi sede legale e operativa in Italia avente i requisiti che stabilirà il bando.

leggi tutto

Bando Disegni +

Il bando punta a sostenere la capacità innovativa e competitiva delle PMI (Piccole e Medie Imprese) attraverso la valorizzazione e lo sfruttamento economico dei disegni/modelli industriali.

leggi tutto

Bando Brevetti +

I beneficiari del bando sono PMI, anche appena costituite aventi sede legale e operativa in Italia con almeno uno dei seguenti requisiti:
– sono titolari o licenziatari di un brevetto rilasciata in seguito alla data che stabilirà il bando;
– hanno depositato una domanda di brevetto successivamente alla data che stabilirà il bando;
– sono in possesso di una opzione d’uso o di un accordo preliminare di acquisto o di acquisizione in licenza di un brevetto rilasciato successivamente alla data che stabilirà il bando
– sono spin-off accademici costituiti da meno di 12 mesi e titolari di un brevetto concesso successivamente alla data che stabilirà il bando.

leggi tutto