Ambiente ed Ecologia

Se si muove foglia, lo sai.

L’affidabilità d’impresa si misura sul mercato globale con il concetto di sviluppo sostenibile, ovvero con la crescente consapevolezza che l’ambiente non è una variabile indipendente dal sistema economico e sociale, ma ne è il presupposto essenziale e vitale.

APINDUSTRIA offre consulenze e servizi in campo ambientale al fine di garantire ai soci un’informazione completa sulla legislazione del settore nei suoi diversi ambiti ed un’assistenza personalizzata e continuativa.

Proponendo consulenze nelle politiche ambientali relative ai rifiuti, all’aria e all’acqua, APINDUSTRIA offre alle imprese associate l’opportunità di fare dell’ambiente una risorsa per crescere.

Principali attività

  • Audit ambientali
  • Consulenza per la gestione dei rifiuti in azienda
  • Compilazione denunce rifiuti MUD
  • Supporto tracciabilità informatica rifiuti SISTRI
  • Stesura pratiche autorizzative emissioni in atmosfera
  • Pratiche autorizzazione scarichi idrici
  • Formalizzazione adempimenti previsti dalla normativa imballaggi CONAI
  • Certificazioni ambientali EMAS, ISO 14000
  • Assistenza qualificata in seguito a verbali ispettivi

News di settore

SPOSTAMENTO DISPOSIZIONI TERMINI AMBIENTALI REGIONE LOMBARDIA

Sul BURL del 22/5/20 è stata pubblicata la D.g.r 18 maggio 2020 XI/3147 intervenuta in merito al differimento di alcuni termini previsti dalle autorizzazioni ambientali. Le misure adottate negli ultimi mesi da Governo e Regione, limitando o sospendendo numerose attività produttive, hanno infatti reso molto difficile rispettare le scadenze imposte dalle varie autorizzazioni ambientali.

leggi tutto

WEBINAR Covid19, prorogata al 30 giugno la scadenza della dichiarazione annuale rifiuti M.U.D. 2020

Apindustria Brescia organizza per venerdì 22 maggio alle ore 14:30 un webinar con lo scopo di fornire tutte le indicazioni e le istruzioni per la corretta compilazione e presentazione della dichiarazione annuale dei rifiuti prodotti e smaltiti (M.U.D.) alla quale, entro il 30 giugno, sono tenute a provvedere le aziende produttrici di rifiuti speciali. Se sei interessato e vuoi partecipare clicca sotto e poi riceverai il link cui collegarti per vedere e partecipare online all’incontro formativo.

leggi tutto