Sistema Confapi

La struttura generale

CONFAPI
Costituita alla fine degli anni Quaranta del secolo scorso, Confapi (Confederazione italiana della piccola e media industria privata) è uno dei protagonisti della vita economica e industriale del Paese. In oltre sessant’anni, la Confederazione ha contribuito allo sviluppo delle piccole e medie imprese, supportandole in tutte le scelte dettate dal mutare degli orizzonti economici.
Confapi è una parte sociale riconosciuta e come tale svolge funzione di rappresentanza dell’identità, degli interessi e delle aspettative della piccola e media industria italiana nei confronti delle istituzioni pubbliche.

CONFAPINDUSTRIA LOMBARDIA
Confapifidi Lombardia, federazione regionale di secondo livello, si occupa del coordinamento fra le associazioni provinciali, al fine di uniformare ed armonizzare le loro attività di assistenza e di rappresentanza delle aziende associate.

CEA-PME
Confapi aderisce a CEAPME, Confédération Européenne des Association del Petites e Moyennes Entreprises, l’organizzazione europea delle piccole e medie imprese. Si tratta di un’organizzazione con sede a Bruxelles che tutela gli interessi e le attività di circa 2 milioni di PMI in Europa, garantendo una rappresentanza attiva degli interessi delle piccole e medie imprese e promuovendo la cooperazione tra le associazioni che la compongono.

FAPI
Il Fapi – Fondo Formazione PMI – è un Fondo interprofessionale paritetico costituito da CONFAPI, CGIL, CISL, e UIL al fine di promuovere lo sviluppo della Formazione Continua nelle PMI, quale strumento di competitività delle imprese e di garanzia occupazionale per i lavoratori. Come tutti i fondi interprofessionali, raccoglie lo 0,30% dei contributi che le imprese versano all’INPS ogni mese e che dall’INPS vengono versate ai Fondi cui le aziende aderiscono. Tali risorse sono utilizzate dal Fapi per finanziarie le attività formative dei lavoratori e delle lavoratrici delle imprese aderenti.

FASDAPI
Il FASDAPI è il Fondo di Assistenza e Solidarietà per i dirigenti e i quadri superiori di azienda della piccola e media industria, il cui rapporto di lavoro è regolato in base agli accordi sindacali stipulati tra la Confapi e la Federmanager (Federazione Nazionale Dirigenti Aziende Industriali). Fasdapi ha esclusive finalità assistenziali, solidaristiche e mutualistiche.

PREVINDAPI
Il PREVINDAPI è il Fondo Pensione per i dirigenti e i quadri superiori della piccola e media industria, il cui rapporto di lavoro è regolato in base agli accordi sindacali stipulati tra la Confapi e la Federmanager. Possono iscriversi al Fondo anche i dirigenti e le aziende che applicano C.C.N.L. diversi da quello Confapi-Federmanager.

FONDAZIONE IDI
La Fondazione IDI – Istituto Dirigenti Italiani, ente paritetico tra Confapi e Federmanager, ha un ruolo centrale nell’aggiornamento degli standard professionali dei dirigenti delle Pmi ed è il tramite delle due organizzazioni, per studiare, proporre e realizzare percorsi di formazione e sviluppo professionale.