La Camera di Commercio di Brescia ha finanziato 12 borse di studio destinate a studenti stranieri con laurea triennale conseguita in Paesi extra-UE, che si immatricolano ad uno dei corsi di laurea magistrale in lingua inglese dell’Università degli Studi di Brescia. Obbiettivo dell’accordo tra Camera ed Università di Brescia è la formazione di laureati, provenienti da Paesi legati da interessi strategici alle imprese del territorio, che hanno filiali all’estero.

I 12 studenti, provenienti da Congo, Egitto, Eritrea, Etiopia, Pakistan e Vietnam, sono al secondo anno delle Lauree Specialistiche in lingua inglese presso l’Ateneo bresciano frequentanti i corsi di Communication technologies and multimedia, Civil and environmental engineering; Management (curriculum International business e Green economy and sustainability).

La Camera di Commercio di Brescia organizza lunedì 19 settembre 2022, dalle 14.30 alle 18.30 presso la propria sede (via Einaudi, 23 e Brescia) un pomeriggio di matching tra le imprese bresciane e gli studenti, i quali potrebbero svolgere eventuali stage/tirocini nei loro Paesi di origine, portando come valore aggiunto l’esperienza di studio svolta in Italia, secondo standard del nostro Ateneo bresciano.

L’evento si svolgerà in presenza e potranno partecipare gratuitamente tutte le imprese interessate previa registrazione. Gli incontri BtoB tra studenti ed imprese (durata ciascuno slot 15 minuti) si svolgeranno in lingua inglese e saranno preceduti dai saluti istituzionali di questa Camera e dell’Università degli Studi di Brescia.

Le aziende interessate a partecipare sono invitate ad inviare una mail a segreteria@apindustria.bs.it entro la quale indicare la ragione sociale dell’azienda, il nominativo del referente e relativi contatti entro il 29 luglio prossimo.